Il mio carso

Il mio carso

 

Concept Project tribute to the writer Scipio Slataper, created and exhibited on the occasion of the 100 from the publishing of “Il mio Carso” (My Karst). On the occasion of the centenary of the first edition by ‘La Voce’ publishing house, a decision has been made to narrate the human and literary biography of the Carso elaborating a photographic and editorial project: it features an original and topical interpretation evolving from the text and it situates its historical and cultural dimension by means of a new critical and conscious presentation of the circumstances around Slataper.

“Il carso è il primo luogo dove sono andata da sola. È il giardino della scuola del paese. È il primo erbario. È oltre la finestra, al di là del giardino. È il nascondiglio tra le trincee e la casa sull’albero. È dove leggere in silenzio tra ciclamini d’agosto. È il fuoco, l’incendio dei pini. È la bora che urla e spazza via tutto. È la prima fotografia e anche l’ultima scattata ieri.” —- Abstract of “Il Mio Carso 100 anni 100 immagini. Omaggio a Scipio Slataper “edited by Simone Volpato Publisher, 2012

Info

View Project

  • /